GIOIELLI IN VETRO DI MURANO
VAI AL SITO

PUPAZZI ALL'UNCINETTO
VAI AL SITO

GIOIELLI IN VETRO DI MURANO
VAI AL SITO

PUPAZZI ALL'UNCINETTO
VAI AL SITO

GIOIELLI IN VETRO DI MURANO
VAI AL SITO

PUPAZZI ALL'UNCINETTO
VAI AL SITO

GLI ARTIERI

gioielli
in vetro di murano

pupazzi
all'uncinetto

pittore
dipinti ad olio

CHI SIAMO

Il progetto InnerMarket nasce da un’ idea di 2 amiche (Astrid e Daniela) che da anni si dedicano all’ handmade. Durante il periodo “oscuro” del lockdown quando il mondo intorno a noi, cominciava a diventare sempre più piccolo e si poteva osservarlo solo dalla finestra di casa, è scaturita la necessità di fare qualcosa di bello e costruttivo che potesse godere di largo respiro.
Una scatola creativa che facesse da contenitore comune per i nostri oggetti, una vetrina virtuale dove esporre le nostre creazioni  e condividerle con gli altri. Unire gli sforzi per un fine comune, mettendo da parte ego e individualismo, è stato per noi una sfida gratificante. Offrire ai visitatori prodotti fatti a mano unici, originali e diversificati, ci è sembrato un quid in più da regalare alle persone. L’arte, in tutte le sue forme non deve essere un optional ma una fonte inesauribile di gioia, un valore aggiunto per rendere il mondo un posto migliore.
Parafrasando un meme di Dolores della serie Westworld, che molti conosceranno: “Alcuni scelgono di vedere la bruttezza in questo mondo. Il Caos. Noi abbiamo scelto di vedere la bellezza!” Oggi partiremo in 2 e se nel tempo entreranno a far parte altri creativi, noi ne saremo liete. E’ un esperimento che ci proponiamo di costruire nel tempo, facendo un passo alla volta cercando di metterlo a fuoco strada facendo, per renderlo più accattivante e corrispondente alle esigenze dei visitatori.
Noi lo consideriamo un’alternativa all’immobilità e al senso d’impotenza che ahimè sembra volerci attanagliare inglobandoci nel suo interno. Opponendo resistenza a ciò che cerca di tarparci le ali. In un periodo storico in cui la parola Libertà sembra aver perso il suo arbitrio, noi la rivendichiamo suggerendo la nostra visione del futuro. Di certo non piatto, non omologato e neppure sterile, bensì rotondo, estroso e fertile di idee, creatività e ingegno. In un momento in cui tutto pare deciso dagli altri, noi possiamo recitare la nostra parte senza restare dei semplici spettatori.

"quando la creatività si divide in 2"

"quando la creatività
si divide in 2"

Astrid di Glass&class - Daniela di Coppelia

Astrid di Glass&class
Daniela di Coppelia

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questo non è un sito di vendita. Per qualsiasi informazione contattate direttamente l'artiere.